TuttoQua?

L'umanita' sta regredendo

Abbiamo perso la tranquillita’

Fra 15 giorni, su 14 dei circa 170 aerei della flotta Ryanair si potra’ parlare al cellulare, ricevere e spedire SMS e posta elettronica. Costera’ quasi 3 Euro a minuto. L’aereo era l’unica oasi incontaminata dai maleducati del cellulare, quelli cioe’ che parlano ad alta voce raccontando cacchiate varie che interessano solo a loro.

Non mi posso pronunciare sul lato sicurezza, pur sapendo che le tecnologie piu’ recenti permettono di superare facilmente le interferenze. Tipo le Femtocelle 3G di Ip.Access, tanto per dirne una.

Per fortuna ci sono altre compagnie che la pensano diversamente. British Airways ha fatto un sondaggio e ha deciso che non vuole rompere le balle ai passeggeri, Qatai Airways ha scelto una via di mezzo: solo SMS.

In realta’ la cosa che mi irrita moltissimo e’ la reazione del CEO di Ryanair, Michael O’Leary, ai cori di protesta levatisi da tutti quelli che, come me, sarebbero felici di non vedere questa novita’ introdotta su nessun aereo. Ha detto, piu’ o meno: “se non vi sta bene scegliete un’altra compagnia”. Ritengo che nel mondo moderno, nessun fornitore si possa permettere un atteggiamento del genere, non solo per rispetto al cliente, che e’ comunque un parametro intoccabile, ma anche perche’ sollecitare il cliente a preferire la concorrenza, anche quando si sa di essere forti, e’ un’idea davvero stupida.

Mi piacerebbe molto se, fra qualche mese, il buon Michael si trovasse costretto a rimangiarsi questa dichiarazione cosi’ provocatoria!

Advertisements

25 settembre 2008 - Posted by | Aziende e dipendenti | , , ,

4 commenti »

  1. Temo di avere fatto la solita stronzata con questa macchina di merda posseduta dal demonio.
    Per farla breve, la trilogia in questione, in versione completa, la trovi sul vecchio http://www.ilpandadevemorire.it a cavallo tra il mese di maggio e giugno.
    Se il mio maestro di computer mi interroga su “copia collegamento” mi fa un culo così…
    Te l’avevo detto che con questa macchina sono un pirla.
    Dottordivago

    Commento di Dottordivago | 26 settembre 2008 | Rispondi

  2. La prossima volta clicca col tasto destro sul titolo del POST, e poi fai incolla (sempre col tasto destro) nel commento, cosi’ mi puoi mandare il link diretto 🙂

    Come si direbbe dalle mie parti: t’aggia ‘mpara’ e t’aggia perd! (ti devo insegnare e poi ti devo perdere).

    Commento di tuttoqua | 26 settembre 2008 | Rispondi

  3. Beh, fin lì ci arrivo; i fondamentali, e giusto quelli, li mastico.
    E’ che sono distratto: ho linkato da una pagina di gestione, se si dice così, e il link ti sbatte in una pagina che ti chiede “Quanti siete? Dove andate? Cosa portate?”.
    E poi, la traduzione è superflua: capisco benissimo il cuneese…
    Dottordivago
    P.S. Comunque, stammi vicino: faccio di quelle cazzate…

    Commento di Dottordivago | 26 settembre 2008 | Rispondi

  4. 😀 Anche tu hai fatto 3 anni di militare a Cuneo? Perbacco, complimenti!

    Commento di tuttoqua | 26 settembre 2008 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: