TuttoQua?

L'umanita' sta regredendo

E polemica sia!

Lo so che sto per imbarcarmi in una diatriba, ma sia!

Leggevo un POST del mio amico Dottordivago che raccontava, per inciso, di essersi trovato a conversare con un Testimone di Geova che cercava di convincerlo del fatto che la Creazione sia una roba di non piu’ di 6.000 anni di eta’. E di come il mio amico abbia fatto buon viso a cattivo gioco, solo per amore della tranquillita’. Conoscendolo un po’, sono sicuro che, se avesse potuto, se lo sarebbe mangiato con tutti i panni senza nemmeno sputare i bottoni della camicia. Amico mio, ti ammiro per la pazienza: io non ce l’avrei fatta e l’avrei ridotto a brandelli (verbalmente s’intende).

Lasciamo perdere la Creazione. Io sono cattolico e anche discretamente praticante, ma cerco anche di usare il cervello, visto che “qualcuno” me ne ha regalato uno, seppure di seconda mano. Che l’Universo sia nato da un Grande Botto oppure sia sempre stato li’, in questo momento c’interessa poco. C’interessa di piu’ opinare sulle puttanate espresse per amore dell’idiozia sotto forma di dialettica, oppure, piu’ probabilmente, come manifestazione tangibile dell’ignoranza e dell’ottusita’.

Il prof. Stephen Hawking, senza dubbio la mente scientifica piu’ illuminata esistente al Mondo (roba da sedere a tavola con Sir Isaac Newton ed Albert Einstein) ha scritto qualche anno fa un bellissimo libro, che si chiama “Dal Big Bang ai buchi neri”. E’ per grandi e piccini, e’ una storia appassionante, ma e’ anche un bellissimo trattato di divulgazione scientifica, scritto come solo lui sa fare. Lo consiglio a chiunque pensi di poter sostenere che l’Universo, come lo conosciamo, sia stato creato l’altro ieri.

Detto questo, faccio qualche modesta osservazione, partendo da un presupposto non confutabile: esistono teorie fisiche dimostrate e, per quel che ne so io, assai lontane dal poter essere messe in discussione.

Tra queste: la Legge di Gravitazione Universale e la Teoria della Relativita’. Da queste si possono evincere due fatti fondamentali. Il primo e’ che i corpi celesti si muovono nello spazio secondo velocita’ e percorsi prevedibili. Il secondo e’ che la velocita’ della luce e’ di 300.000 Km/s nel vuoto e basta, non ci sono eccezioni e non esistono casi particolari. Un fotone, nello Spazio, percorre 300.000 Km al secondo (per i piu’ pignoli i Km sono 299.792!). E lo stesso dicasi per qualsiasi radiazione elettromagnetica, tipo le onde radio, i raggi gamma, ecc…

Anche un altro fatto e’ innegabile, e cioe’ che controllando lo spettro luminoso emesso da un corpo, se ne puo’ stabilire piu’ o meno la distanza, la velocita’ e la direzione. Sono anni che gli astronomi osservano al telescopio corpi celesti che distano miliardi di anni luce: quasar, protolagassie e via dicendo. Ora mettendo insieme i concetti di cui sopra, si puo’ concludere che questi oggetti esistevano gia’ alcuni miliardi di anni fa. La luce che riceviamo oggi, ad esempio osservando una stella che dista 1000 anni luce dalla Terra, e’ luce emessa dalla stessa stella 1.000 anni fa appunto, minuto piu’, minuto meno. Infatti, mille anni luce e’ la distanza percorsa in 1000 anni dalla radiazione luminosa emessa dalla stessa di cui sopra. Da questa teoria non si scappa, c’e’ poco da fare.

E siccome cio’ che vale per una stella a 1.000 anni luce da noi vale anche per un quasar posto a 10 miliardi di anni luce, mi chiedo come si faccia a voler sostenere a tutti i costi che la Creazione risalga a non piu’ di 6.000 anni!

Cio’ dovrebbe bastare, se cosi’ non fosse potremmo facilmente spostare la discussione su fossili, datazione al Carbonio 14, deriva dei continenti, equilibro Idrogeno-Elio del nostro Sole e tutto il resto, ma mi riservo di affrontare il tema di nuovo in caso di diatriba.

Annunci

12 dicembre 2008 - Posted by | Bestialita', Cose tecniche | , , , , , ,

7 commenti »

  1. C’è un problema.
    Tu dai per scontate alcune cose… ad esempio che l’universo sia stato creato puntiforme. E se fosse stato creato l’altro ieri? Potrebbe essere questo il motivo per cui io non ricordo cosa ho mangiato lunedì a cena?
    Ieri guardavo sul satellite il canale “TBN Italia”.
    TBN sta per Trinity Broadcasting Network.
    Lo consiglio a chi, come me, si voglia fare due sane risate.
    C’era uno che asseriva che l’eden è esistito davvero, e citava fior di esperimenti scientifici. Da sbellicarsi.
    Poi han passato la parola a uno che ha scoperto una profezia di Ezechiele, e facendo conti su conti arrivava ad asserire che la data del 15 maggio 1948, data di “nascita” di Israele, sarebbe stata profetizzata nel 400 A.C. o giù di lì. Ci saranno sempre persone che preferiscono credere ad un’improbabile soprannaturale, piuttosto che ammettere che l’umanità è una cacata di mosca nell’immenso prato dell’universo… per fortuna. Come diceva il buon Bukowski:
    “La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto.”

    Commento di misterpinna | 12 dicembre 2008 | Rispondi

    • Anche se non fosse stato creato puntiforme, l’analisi spettroscopica ci dice che ci sono oggetti che si allontanano da noi ad una certa velocita’. Basta estrapolare all’indietro. E’ ovvio che, come dici tu, ci sara’ sempre qualcuno capace di trovare spiegazioni creative. Tipo: “E’ Geova che ti mette alla prova per vedere se la tua fede e’ salda. Il creato e’ nato 6.000 anni fa ma lui fa si’ che a te le cose appaiano diversamente”.
      Ma figuriamoci se il Padreterno si diverte a prendere in giro la gente. A volte la spiegazione piu’ semplice e’ anche quella giusta. L’Universo e’ piu’ vecchio di 6.000 anni, punto e basta 🙂

      Commento di tuttoqua | 12 dicembre 2008 | Rispondi

  2. Poveri Tuttoqua e Misterpinna, gretti materialisti.
    Credete proprio a tutto quello che vi raccontano…
    Dottordivago
    P.S.
    E adesso ditemi come ci si sente: dà fastidio, eh?

    Commento di ilpandadevemorire | 12 dicembre 2008 | Rispondi

    • Te l’ho detto che al posto tuo l’avrei disintegrato a furia d’improperi!

      Commento di tuttoqua | 12 dicembre 2008 | Rispondi

  3. ok, per questa volta ci credo sulla parola 😉

    Commento di misterpinna | 12 dicembre 2008 | Rispondi

  4. Una mattina di tanto tempo fa (meno di 6000 anni comunque) un paio di testimoni di geova suonarono alla mia porta e mi dissero che geova aveva un progetto per me ed aveva mandato loro per comunicarmelo.
    Dopo l’ennesimo no grazie, ho risposto che il mio Dio mi aveva autorizzato a slegare i cani verso chiunque avesse disturbato il sonno della mia domenica… Il mio Dio ha funzionato, non si sono più visti…
    Allora andarono da mio babbo che è per la tolleranza a tutti i costi e per il dialogo sempre.
    Non so come abbia fatto, ma la storia finisce con i testimoni di geova che saldano vari pezzi di tubo ed accatastano la legna mentre il babbo parla di religione e fuma una Merit light.
    Anche il suo Dio ha funzionato, e meglio del mio.

    Elena

    Commento di elena | 15 dicembre 2008 | Rispondi

    • AHAHAHAH!!! Grande il tuo babbo!! (e grandi anche i tuoi cani devo dire) 😀

      Commento di tuttoqua | 15 dicembre 2008 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: