TuttoQua?

L'umanita' sta regredendo

Errore Google: problema risolto :-)

Nel POST di pochi minuti fa segnalavo un problema con Google. Ora pare sia tutto a posto. Meno male, anche se Stopbadware.org mi sembra ancora in coma farmacologico…

Grazie a tutti per i tanti commenti che hanno consentito subito di capire che il problema era generale: mal comune mezzo gaudio ūüėÄ

31 gennaio 2009 Posted by | Bestialita', Cose tecniche | , | 9 commenti

Questo sito potrebbe arrecare danni al tuo computer!

Sta succedendo anche a voi questa cosa con Google, oppure sono io?

Qualsiasi ricerca effettui, ogni link viene marcato cosi’: questo sito potrebbe arrecare danni al tuo computer. E non e’ solo Google.it, ma qualsiasi Google. In Inglese il messaggio e’: this site may harm your computer.

Non puo’ essere qualcosa sul mio PC per due ragioni:

1- Con Yahoo non succede
2- Ho provato da un altro laptop e la situazione e’ analoga

Inoltre, che io provi con Firefox oppure con Ms IE, il problema persiste.

Secondo me possono esserci due ragioni: e’ successo qualcosa a Google stesso, tipo hacker e robe simili, oppure e’ andato in tilt il server a cui Google si appoggia per ottenere la lista dei siti potenzialmente pericolosi. Questo sito si chiama Stopbadware.org e mi sembra discretamente defunto in questo momento…

Qualche idea?

ENGLISH: There is something going on at Google. Any search gives links marked as this site may harm your computer.

It can’t be just me: Yahoo works fine, and I am trying from another laptop too and I do experience the same error. Last but not least, there is no difference between Firefox and Ms IE.

It has to be Google or, possibly, the Stopbadware.org site, where Google downloads a dynamic list of potentially dangerous web sites from, and includes them into all its search results. And by the way, it seems that this site is down at the moment.

Any hints anybody?

31 gennaio 2009 Posted by | Bestialita', Cose tecniche | , , , , , , | 66 commenti

4 Minuti di taxi a Mumbai

Ieri ero a Mumbai e, per tornare in aeroporto, ho preso un taxi al volo.

Cosi’ come a Delhi ci sono le Ambassador nere e verdi, a Mumbai ci sono le vecchie FIAT 1100 nere e gialle. E, ovviamente, sono scassatissime, sporchissime, puzzolentissime, fumosissime e con autisti che sono tutto un programma.

Ho girato un breve video col mio cellulare (Nokia E71, 3.2 Mpixel) e l’ho caricato su Youtube. Oltre al traffico indisciplinato, ai rumori (la puzza c’e’ ma non posso condividerla), vorrei attirare la vostra attenzione su un particolare: notate il gioco dello sterzo e quanto debba remare l’autista per dare alla macchina una parvenza di direzionabilita’. In realta’ il volante sembra piu’ il timone di una barca che altro.

AGGIORNAMENTO: Per gli utenti Mac che non “vedono una cippalippa”, come Erbaviola qui sotto, ecco servito un bellissimo LINK.

30 gennaio 2009 Posted by | Cose da ricordare, L'India non puo' farcela! | , , , , | 8 commenti

I maiali romeni sono durati 6 giorni

C.v.d. I Carabinieri, i nostri grandissimi Carabinieri, c’hanno messo un attimo a prendere i 6 stronzoni (4 violentatori e 2 fiancheggiatori) che il 22 Gennaio avevano aggredito una coppia di ragazzi, per picchiare lui e violentare lei (e rapinarli). E proprio grazie al fatto che questi 6 coglioni hanno usato il cellulare sottratto alla ragazza, sono stati inchiodati!

Evviva i Carabinieri e, per una volta, evviva anche le Telecomunicazioni e gli operatori di telefonia! I loro servizi (seppur venduti a caro prezzo), svolgono un ruolo sociale utilissimo.

Pare che, dopo la cattura, una folla radunatasi presso la caserma dei Carabinieri abbia tentato di assaltare una gazzella per occuparsi personalmente dei delinquenti. Se ci fossero riusciti non mi sarebbe dispiaciuto piu’ di tanto. Ma si’, una bella ripassatina di gruppo di un paio d’ore, per poi consegnarli al padre della ragazza a dirgli: “fanne cio’ che vuoi, nessuno ti fara’ domande”.

Ma non si puo’! Dobbiamo sforzarci di essere civili, di non abbassarci al livello di queste bestie e di avere fiducia nelle Istituzioni.

Fiducia nelle Istituzioni io non ne ho, ma nei Carabinieri si’ e sempre. Sono i nostri eroi e il nostro baluardo, in caso di bisogno sono sempre pronti a dare una mano, a costo anche di rimetterci la vita e di lasciare vedove e orfani in giro. Tutto cio’ per una miseria di stipendio quindi, per quel che mi riguarda, i Carabinieri godono di credito illimitato.

Ma tornando ai 6 stronzi, resta difficile restare calmi e controllati. Io insisto per un giretto nella Vergine di Norimberga!

28 gennaio 2009 Posted by | Bestialita', Pericoli vari e disservizi | , , , , , | 4 commenti

Presidente Obama: accidenti che foto!

Un tale di nome David Bergman, fotografo professionista, che ha gia’ immortalato l’insediamento di cinque presidenti degli Stati Uniti, stavolta ha voluto esagerare.

Ha piazzato un super mega telecamera su una delle piattaforme dedicate alla stampa e ha scattato 220 foto ad altissima risoluzione dei circa 2 milioni di convenuti. Poi ha dato tutto in pasto a un software che, dopo quasi 7 ore di elaborazione, ha messo tutto insieme, creando una foto con risoluzione 59.783 x 24.658, oppure 1.474 Megapixel se preferite. Il risultato e’ un’immagine di circa 2 Gbyte, che offre la possibilita’ di zoomare su ogni singola persona presente.

Incredibile! Questa qui sotto e’ l’inquadratura del Presidente mentre fa il suo discorso.

presobamapic

Se volete divertirvi a farvi i cavoli degli altri, o se volete ammirare questo capolavoro, allora cliccate qui.

27 gennaio 2009 Posted by | Cose da ricordare, Cose tecniche | , , , , , , | Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: