TuttoQua?

L'umanita' sta regredendo

Sentiti ringraziamenti a Bruno Bozzetto!

Sono 9 mesi che combatto con gli indiani, cerco di insegnargli qualcosa, cerco di ripetere a me stesso e a loro che la’ fuori il mondo e’ diverso e che, nel 99,9% dei casi, e’ migliore.

Oggi ricevo questa email da un collega:

mail1

Il riferimento e’ a questa animazione di Bruno Bozzetto. Guardatela pure, poi tornate qua!

Siete tornati? Bene. Ora, voi ditemi se io posso sentirmi dire da un indiano che “we have so much in common with Italians”. Ma ti piacerebbe, brutto ebete che non sei altro!

Sei talmente ignorante da pensare che fuori dall’India ci sia l’ndia, e mi vieni a dire che hai molto in comune con me? E cosa avresti in comune con me? L’attitudine ad inchiappettare il tuo prossimo sempre e comunque? Oppure l’abitudine alla menzogna cronica?

No, forse ti riferivi alla totale mancanza di rispetto per le regole, non solo quelle della societa’, ma anche quelle relative al rispetto dei diritti umani? Tipo abortire un feto solo perche’ e’ femmina? O trattare i tuoi simili come schiavi perche’ appartengono a una casta diversa?? O magari al fatto che credi in Lord farlocchi che non sono mai esistiti ma che condizionano la tua vita al 100%? Al punto che ti fai trovare moglie da tuo padre, vai al matrimonio seduto su un cavallo e ti sposi solo se e solo quando lo dice il Guru, che l’ha letto nel tuo quadro astrologico?

Oppure ti riferisci al fatto che vivi nel paese piu’ zozzo del Mondo, cosa che ti costringe a mangiare piu’ spezie di un calabrese e a bere acqua filtrata, perche’ se prendi quella del rubinetto muori, nonostante i tuoi anticorpi grossi come pantegane??

E poi che altro? Che guidi come guiderebbe un orango ubriaco, che non sai nemmeno cosa siano i segnali stradali, che nessuno ti ha spiegato che quella strana leva vicino alla gamba sinistra si chiama cambio e serve a dare la giusta velocita’ rispetto al numero di giri? E che siccome guidi come un orango, fai tanti di quegli incidenti nella vita che se avessi una rupia per ogni scontro saresti piu’ ricco di Bill Gates?

Che, nonostante la tanto sbandierata crescita economica (fasulla!), solo il 20% della popolazione vive in un relativo benessere mentre l’altro miliardo muore di fame e di stenti??

Che quando vado al Foreign Registration Office, oppure al Ministero degli Affari Interni a rinnovare il fottuto visto (a proposito, che cazzo l’hai messo a fare il visto?? Chi vorrebbe immigrare illegalmente in India???), devo passare l’intera giornata a pregare quegli stronzi per sbrigare una pratica da 10 minuti, e che devo ritenermi fortunato se ne esco senza epatite virale o qualche variante genetica del colera??

Che quando piove devo tirare fuori il gommone, oppure che quando vado in giro in macchina devo spararmi le pere di Voltaren in tempo reale per sopportare le buche??

Che dovunque io vada ci sia una puzza vomitevole e uno sporco imbarazzante, risultato di millenni di merda accumulata come se niente fosse??

Che hai il grado di corruzione, a tutti i livelli, tra i piu’ elevati nell’Universo, che al confronto i nostri uomini politici sono dei miseri dilettanti??

Che quando costruisci una cosa, non dura nemmeno da Natale a Santo Stefano, e che devo combattere con gli imbecilli tuoi pari per farmela riparare e sperare che duri altre 48 ore?

No… ma forse il tuo era un discorso piu’ ad ampio raggio, forse volevi dire che i retaggi si somigliano. Forse volevi dirmi che anche l’India ha una storia di letterati, poeti, scrittori, scienziati, statisti, navigatori, pittori e scultori simile all’Italia. Che anche voi avete avuto i vostri Leonardo, Michelangelo, Dante, Enrico Fermi, Marconi, Meucci, e poi Colombo, Croce, Raffaello, Caravaggio, Piero della Francesca, Giotto, Giuseppe Verdi, Puccini, Rossini… mi fermo o vado avanti per altri 365 giorni??

E DOVE STA TUTTA QUESTA GENTE NEI LIBRI DI STORIA??? E CHE CAZZO AVREBBERO FATTO??? Ah… si… avete inventato i numeri come li conosciamo oggi (e gli arabi ve li hanno ciulati)… in particolare lo ZERO.. ecco… appunto…. che altro potevate inventare in India, se non lo ZERO, cioe’ un numero che non vale una fava??

Volevi dirmi che i tuoi Mughal sono paragonabili all’Impero Romano? Oh… scusa, non ci avevo fatto caso! Non avevo notato che i tuoi gran signori vi sfruttavano e ammazzavano di tasse nel 16-esimo secolo, mentre i Romani hanno civilizzato e portato cultura, ordine, tecnologia e tutto il resto 2,500 anni fa e che hanno dato il via all’Europa come la conosciamo oggi. O magari semplicemente intendevi fare riferimento al fatto che 500 anni fa, mentre qui morivate di unghia incarnita, in Italia c’era la Scuola Medica Salernitana!?

Che siete talmente ottusi e duri di comprendonio che in 250 anni di dominio coloniale inglese non solo non avete imparato un cazzo, ma non siete nemmeno riusciti a imparare l’inglese? No, dico, l’inglese, la lingua in cui vi parlavano, la lingua piu’ facile del Mondo dopo quella delle zanzare!!!

Che avete monumenti e siti archeologici pari ai nostri?? Eh si… certo… avete il TAJ MAHAL!! Peccato che sia solo quello, e per giunta circondato da rifiuti e toccato (sul retro) da uno dei fiumi piu’ inquinati del Mondo… Bene, sappi in che in Italia, i Taj Mahal la gente ce li ha in giardino insieme ai 7 nani, mentre a Roma ci sono cosette tipo il Colosseo, il Foro, il Circo Massimo, ad Agrigento c’e’ la Valle dei Templi, a Milano c’e’ una cattedrale gotica da far invidia a Notre Dame, a Firenze c’e’ piu arte che nel resto del Mondo, che in giro ci sono residenze reali, chiese e castelli da far impallidire la Francia e che ancora a Salerno c’e’ l’unico esempio al Mondo di cattedrale romanica con tanto di quadriportico!!

Mi sono perso qualcosa? Forza parla! Come dici? Ahhh… si, l’India e’ il Paese della tecnologia… certo, con l’ADSL a 2 Mbit/s contro i 20 Mbit/s disponibili in ogni altro luogo civile, con le Reti di telecomunicazioni 2G, quando in Europa abbiamo il 3G da dieci anni, con zero possibilita’ di fare qualsiasi pratica on line, con le carte di credito piu’ clonate al Mondo, con solo un terzo dell’energia elettrica necessaria a disposizione, e gli altri due terzi ‘sticazzi! Con niente impianti di ricilaggio dei rifiuti, dei materiali tossici e pericolosi, con i mari e i fiumi piu’ zozzi del Pianeta?? Con delle macchine (TATA e Mahindra) che mi ricordano i camion tedeschi della 2a Guerra Mondiale, anzi peggio, perche’ almeno quelli non perdevano i pezzi cosi’ spesso!!

E vogliamo parlare dei compari tuoi, quelli che lavorano nelle aziende? Quelli che per ottenere un risultato da loro gli devi stare addosso come una piattola? Che non fanno altro che lamentarsi e lamentarsi, addurre scuse, dire bugie, promettere senza mai mantenere, che non sanno cosa sia la delega, ma che se fai l’errore di delegare loro sei fottuto??

La verita’, caro amico mio indiano, e’ che tu vorresti avere tanto in comune con noi italiani, ma l’unico parametro presentabile e’ il fatto che anche tu, come me, vivi su un pianeta che si chiama Terra, che orbita intorno ad una stella di classe K che si chiama Sole, che si trova al margine della Galassia conosciuta come Via Lattea. TuttoQua!!

E vorrei anche dire al buon Bruno Bozzetto che ‘ste cose, realizzate solo per far ridere la gente che vede negli italiani il solito stupido stereotipo, se le dovrebbe risparmiare perche’, in realta’, non fanno ridere nessuno, danno una rappresentazione falsa del nostro Paese e non aiutano in niente!

E soprattutto distruggono in un secondo la mia paziente opera di ricostruzione!!

Annunci

25 febbraio 2009 - Posted by | Bestialita', L'India non puo' farcela! | , , , , , , ,

6 commenti »

  1. ehilà sir, giornatina pesante eh? 😀

    Commento di Erbaviola | 26 febbraio 2009 | Rispondi

  2. Dici che ci sono andato pesante? Comunque ‘ste cose mi fanno incazzare, non posso farci nulla.

    Commento di tuttoqua | 27 febbraio 2009 | Rispondi

  3. è bellissima!hai demolito una nazione ! hahaha 🙂
    PS:
    volevo andare in India pensando fosse un paese con tanta frutta,spiagge erelax, gente ottima e spirituale,e che costasse poco…! tutte balle! grazie per avermi aperto gli occhi !!

    Commento di Marco | 29 maggio 2012 | Rispondi

    • Marco, grazie a te. Felice di averti salvato 🙂

      Commento di tuttoqua | 30 maggio 2012 | Rispondi

  4. Pensa che una volta un nostro cliente indiano in visita persso la nostra azienda (in Italia) mi ha mostrato la foto di sua figlia, tipica bellezza bholliwoodiana, alché io gli ho mostrato la foto della mia, ragazzina dalla carnagione bianca, bionda con gli occhi azzurri.. Bene: secondo lui si somigliavano tantissimo!! Che dire? …Faccia di bronzo è il minimo.. e mentre lo diceva mi guardava e mi sorrideva in maniera celestiale. Sono rimasta basita!

    Commento di Gil | 16 ottobre 2015 | Rispondi

    • mi rendo conto che scrivo un anno dopo il tuo post ma e’ troppo stuzzicante per uno come me che vive in india da sette anni e ha moglie e figlie indiane:la prima regola da imparare per chi viene in india anche solo per turismo e'”mai credere agli indiani” nemmeno se la cosa ti pare verosimile
      mai e poi mai altrimenti sbatti contro un muro di gomma fatto di bugie (perlo piu’ stupide)
      mi fanno pena quelli che parlano di misticismo indianoperche’ non esiste a parte certe in regioni del nord:gli indiani sono uno dei popoli meno mistici che abbia conosciuto(eh si che il mondo l’ho visitato quasi tutto a parte l’africa
      potrei scrivere per ore ma mi limito

      Commento di daniele | 21 ottobre 2016 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: