TuttoQua?

L'umanita' sta regredendo

Formula 1, passione mia!

Beh, allora? Non posso mica parlare sempre e solo di India, mi deprimo troppo. Oggi si parla di Formula 1, le signore possono restare, ma in religioso silenzio ūüėÄ

Dunque, mai come quest’anno si cambia ragazzi! Le modifiche apportate al regolamento nella transizione tra la stagione passata e quella che inizia il 29 Marzo 2009 a Melbourne sono tantissime. Raramente mi ricordo cambiamenti epocali come questo: quando eliminarono i motori turbo, con cui Renault prima e McLaren/Porsche dopo fecero faville; quando eliminarono l’elettronica, grazie a cui la Williams di Mansell sembrava andasse sui binari, e poco altro.

Quest’anno, tanto per cominciare, si torna alle amatissime gomme slick, cioe’ completamente lisce, cosa che garantisce un buon 20% in piu’ di aderenza alle monoposto. Aderenza che, pero’, va a farsi friggere in virtu’ della nuova aerodinamica, che prevede un concreto ridimensionamento delle ali, specialmente quella posteriore. Le ali di una vettura da Gran Premio funzionano come quelle di un aereo, seguendo pero’ il principio inverso: creano deportanza sfruttando la pressione dell’aria per tenere la macchina attaccata al suolo. Piu’ sono grandi e sofisticate le ali, piu’ deportanza di ottiene. Fino alla passata stagione, uno dei fattori che aveva sempre limitato lo spettacolo, era stata l’eccessiva suscettibilita’ delle auto alla scia: quando una macchina da F1 ne segue un’altra a distanza ravvicinata, ottiene un enorme vantaggio, sfruttando la ridotta resistenza aerodimanica, e guadagna velocita’, per poi perderla drasticamente nel momento in cui esce dalla stessa scia. Da quest’anno, questo effetto sara’ mitigato, e la cosa dovrebbe consentire molti piu’ sorpassi.

Anche l’affidabilita’ della meccanica sara’ un fattore determinante. Ogni pilota, infatti, avra’ a disposizione solo otto propulsori, piu’ quattro per i test, e dovranno bastargli per tutta la stagione. Se cosi’ non dovesse essere, i piloti verranno fortemente penalizzati ad ogni cambio di motore oltre quelli gia’ consentiti dal regolamento. Anche il regime massimo di rotazione e’ stato ridotto a 18.000 giri al minuto, contro i 19.000 del 2008.

Poi ci sara’ il K.E.R.S., di cui ho gia’ parlato qui. Non so quanta e che differenza fara’, staremo a vedere.

In questi giorni si sta anche discutendo di un’altra importante innovazione, che riguarda il calcolo dei punti per la classifica piloti. Da sempre il titolo viene vinto dal pilota che, alla fine della stagione, ha accumulato piu’ punti. Il metodo di assegnazione del punteggio ogni tanto, negli anni, e’ stato modificato, ma in sostanza la procedura e’ sempre rimasta la stessa. Pare invece che, gia’ dal 2009, la Federazione Internazionale dell’Automobile vorrebbe assegnare l’alloro a colui che, alla fine, avra’ ottenuto piu’ vittorie. Le scuderie stanno opponendo forte resistenza, quindi e’ possibile che questa innovazione dovra’ attendere il 2010. A me piacerebbe moltissimo gia’ da subito, chissa’ che spettacolo veder lottare i piloti di testa fino all’ultimo per aggiudicarsi la corsa, senza fare troppi conti con la classifica!

Se volete, l’intero regolamento del 2009 lo trovate qui.

Per chiudere vi mostro le differenze notevolissime tra la Ferrari F1 del 2008 e quella di quest’anno: vista del muso e¬† vista del 3/4 anteriore-destro.

Muso: 2008 Vs 2009
Muso: 2008 Vs 2009
3/4: 2008 Vs 2009
3/4: 2008 Vs 2009

E poi, siccome sono un fricchettone, ho realizzato anche un morphing, e l’ho caricato su YouTube. Il programmino gratuito che ho usato, e che si chiama Sqirlz Morph, l’ho inserito nella pagina “Cose Utili“.

Annunci

21 marzo 2009 - Posted by | Cose tecniche, Roba utile gratis | , , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: