TuttoQua?

L'umanita' sta regredendo

Io non voglio parlare di Badoer

Ma della Ferrari pero’ parliamone! Ma pensavano davvero che, riesumando un modestissimo pilota 38enne, che ha corso l’ultimo Gran Premio 10 anni fa e che, in 48 gare complessive, non ha mai portato a casa un tubo, potessero mettere una pezza all’assenza di Massa? Lasciamo perdere la faccenda Schumacher per un momento, e concentriamoci sulle scelte del Cavallino. Quest’anno hanno realizzato una macchina da GP2 e, nonostante gli sforzi, non riescono a venirne a capo piu’ di tanto. Si, la situazione e’ migliorata, e ci mancherebbe altro, visti gli investimenti. Pero’, ad esempio, mi pare che la McLaren se la sia cavata molto meglio, mettendo Hamilton nelle condizioni di vincere un gran premio e sfiorarne un secondo domenica scorsa a Valencia. Poi c’e’ un pilota, che si chiama Kimi Raikkonen che, dopo aver vinto di misura il titolo nel 2007, si e’ spento, accidenti a lui. E nonostante sia uno degli sportivi piu’ pagati al mondo (credo secondo solo a Tiger Woods), e’ anche il piu’ antipatico di tutti. Nemmeno una telefonata a Massa ha fatto! Si, e’ finlandese mi direte. Pero’ Hakkinen pure era finlandese, per non parlare di Mika Salo. E poi, a me pare che gli stipendi di Maranello siano riusciti, negli anni, a sciogliere il cuore di ben altri personaggi, Schumy incluso. Insomma e’ antipatico e non vince piu’. E che palle! Di Massa che possiamo dire, almeno ci mette il cuore e, come tutti i latini, alterna performance stratosferiche a momenti assai negativi. Solo uno era diverso, pero’ di chiamava Ayrton, non Felipe… Vabbe’…

Quindi: macchina sbagliata e almeno un pilota sbagliato. Siccome la sfiga ci vede benissimo, la molla di Barrichello ha deciso di colpire proprio il pilota che sembrava rendere meglio da due anni a questa parte. Non che potesse ambire al campionato, ma almeno avrebbe fatto godere un po’ di piu’ noi tifosi delle Rosse, che siamo gente che campa di Cavallini Rampanti e alberi motori lanciati a 18.000 giri.

Arrivati al momento di dover scegliere un rimpiazzo per Massa, eliminata come dicevamo l’opzione “tedesca”, che hanno fatto? Hanno messo il volante a in mano a Badoer. “Si, Luca dovra’ guidare molto, dovra’ togliersi la ruggine di dosso, ma fara’ ottime cose”. Questa era la premessa. E Domenicali dopo la gara di domenica: “si, sono molto soddistatto di Luca, ha fatto quello che doveva fare (un cazzo, ndr), migliorera’ con i chilometri”.

E Badoer: “mah… ho fatto quello che dovevo fare, d’altronde ve l’avevo detto di non aspettarvi nulla, dovevo solo finire la gara. Pero’ devo dire che la stampa mi aveva fatto preoccupare piu’ del dovuto sulla mia tenuta fisica, perche’ non mi sono stancato”. E te credo fijo mio, giravi due secondi piu’ lento del piu’ lento! Sei andato a spasso sulla Lungomare di Valencia con una macchina da 800 cavalli, per questo non ti sei stancato! E poi perche’ non dovevamo aspettarci niente? Sei alla guida di una Ferrari mica di una Force India! Io mi aspettavo che tu ci mettessi l’anima! Avrei preferito mille volte vedere un paio di musetti spataccati, piuttosto che ritrovarti con le gomme ancora immacolate a fine gran premio!

In compenso e’ di oggi la notizia che pare l’abbiano convocato per dirgli: “caro ragazzo, cosi’ proprio non va. Noi vogliamo arrivare terzi nel Mondiale, quindi se in Belgio (domenica prossima, ndr) vai bene allora resti, altrimenti torni a fare il collaudatore (di un cazzo, visto che non si possono fare i test, ndr). E’ spuntata l’ipotesi Marc Gene (che sarebbe come dire Badoer 2 la vendetta) oppure Fisichella, che sarebbe assai meglio, visto che quel poveraccio, dopo anni di onorata carriera, si ritrova alla guida di un fusto di birra montato alla bene e meglio su un motore e un retrotreno Mercedes!

Insomma, in breve, ma ragazzi, ma che state affa’?? Forse dovreste riunirvi tutti nella sala TV e rivedervi lo sceneggiato Ferrari, quello con Sergio Castellitto, non solo per rinfrescarvi la memoria sul vostro retaggio, ma anche per ricordarvi come si conduce un team di Formula 1. Oddio, poi se non trovate il DVD, potete sempre chiedere a Jean Todt di tornare, no?

26 agosto 2009 - Posted by | Aziende e dipendenti, Bestialita', Quando uno non ha niente da fare... | , , , , , , , ,

4 commenti »

  1. Guarda, io ero felice e fiducioso della possibilità data a Badoer… tutto questo PRIMA della gara di Valencia e relativi proclami!!! ora la mia ipotesi è: hanno completamente lasciato perdere il progetto 2009 e cercano di far fare più chilometri possibili al collaudatore di turno provando anche soluzioni 2010… e giustificando anche lo stipendio del collaudatore, visto che son 10 mesi che viene pagato per non far nulla!!! Comunque io se fossi nel buon Luca starei attento a far promesse riguardo alla gara di Spa, ricordandogli le famosissime parole di Jean Luis Trintignant: “Fare il pilota vuol dire prendere esattamente una curva a 240 km all’ora. A 239 hai perso la corsa. A 241 hai perso la macchina”. Spa è una pista che non perdona caro Luca, occhio!!! Prevedo invece una buona gara nella “facile” Monza…
    P.S. anche Senna ha fatto delle notevoli “canocchie” nella sua carriera… era latinissimo pure lui! 😉

    Commento di Ste | 27 agosto 2009 | Rispondi

  2. Mi aggrego anche io e sono d’accordo con voi!
    Sinceramente quando hanno fatto il nome di Badoer, sono stato contento per lui, dopo 12 stagioni di militanza in Ferrari, soprattutto perchè 10 anni fa, lo avevano messo da parte senza mezzi termini, preferendogli Salo.
    Però, ahimè, un pilota “pilota”, ed un collaudatore “collauda”.
    Guardando le immagini di Valencia, ero preso dalla disperazione; si sarebbe messo le mani nei capelli anche Claudio Bisio! Purtroppo, con buona pace di tutti, il buon Luca non è più un pilota.
    Io avrei rischiato di più su Genè, che pilota lo è ancora, ed è fresco di vittoria a Le Mans.
    Non che sia propriamente come guidare in F1, ma almeno allenamento e “callo” nei confronti di tensione, sfide e sorpassi, li ha di sicuro più in canna di Badoer.
    Non oso pensare le prove di oggi, non ho il coraggio di guardare F1today.nl e leggere Badoer (Ferrari) 1’52″… mi piange il cuore!
    Fossi in LCDM chiamerei Fisico o una giovane promessa tutto piede!
    Come sempre anche quest’anno ci vediamo a Monza, e sempre FORZA FERRARI

    Commento di Gianluca | 28 agosto 2009 | Rispondi

  3. ecco, come non detto… 1’55” si è beccato 2″1 da Kimi e 5 da Trulli (miglior tempo), però pioviggina..

    Commento di Gianluca | 28 agosto 2009 | Rispondi

    • Ah beh, se pioviggina 😀 Comunque facciamo cosi’: siccome le prove del Venerdi contano come il due di coppe con la briscola a bastoni, diamogli ancora il beneficio del dubbio e aspettiamo domani. Anche se, a mio parere, c’e’ poco da aspettare…

      Commento di tuttoqua | 28 agosto 2009 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: